Previous Image
Next Image

Valle di Cembra e i suoi vini un viaggio che vale…

Oggi parleremo di una regione che amo tantissimo, Trentino Alto-Adige, un posto di cui dal primo momento che ho visto ho raccolto ricordi indimenticabili. Per questo motivo ogni volta che sono invitata o ne ho occasione ci corro volentieri perché so che i trentini faranno di tutto per farmi sentire a casa come sempre.

Ultima volta sono stata in …

WELCOME JOHNNY B.!

Nel bellissimo locale di Via de’ Macci ci sono importanti cambiamenti che vi alletteranno a frequentarlo ancora di più. “Johnny Bruschetta” diventa “Johnny B.” ovviamente la qualità targata Daniele Martini è sempre la stessa, materie prime di qualità e di stagione per garantire la freschezza nel sapore, invenzione nel menù che diventa sopratutto più digeribile poi il rispetto e il …

UNA PROPOSTA IMPERDIBILE SU LEONARDO DA VINCI

E’ appena inaugurata al Museo della Santa Maria Novella una mostra imperdibile che incuriosirà non solo amanti dell’arte ma anche della natura e della scienza. La mostra si chiama “La Botanica di Leonardo per una nuova scienza tra arte e natura” curata da Fritjof Capra, fisico e teorico dei sistemi e studioso di Leonardo da Vinci; Stefano Mancuso una …

Una vera oasi in città:Urban Garden dell’Hotel Regency

Hotel Regency offre ai suoi clienti novità sempre più di qualità che riflette la sua storia. Dopo aver rinnovato alcune camere e suites l’esclusivo boutique hotel fiorentino offre uno spazio unico per estate, il giardino “Urban Garden” è stato recentemente allestito dall’architetto Giovanna Bertà dello Studio Serragli 130 che con il suo estro cosmopolita e la guida del General Manager …

DIGINETWORK: QUALITA’ COMUNICATA ONLINE

Nell’era della comunicazione online in un mondo dove si svolge tutto in maniera digitale dagli appuntamenti di salute ai voti scolastici dei nostri figli “la comunicazione corretta ed efficace” è diventato veramente cruciale per ottenere i risultati importanti. Il cibo è protagonista assoluta del web negli ultimi anni, appena accediamo ai nostri account sui social oppure quando facciamo ricerche online …

BENVENUTO “ARARAT” UN NUOVO RISTORANTE AFFASCIANTE A FIRENZE

A Firenze c’è un nuovo ristorante che dopo solo una cena o un pranzo diventerà il vostro punto di riferimento in quanto offre sapori nuovi e ottimi! Siamo a Borgo La Croce a due passi da Piazza Beccaria e dal centro della città, e il ristorante si chiama “Ararat” è della bellissima Amaliya armena e georgiana, il ristorante è …

MEET TOURISM: SI CHIUDE CON SUCCESSO IL MEETING INTERNAZIONALE DEGLI ITINERARI CULTURALI

IMG_8858 (1)

Ecco i numeri che raccontano la tre giorni

Si chiude con successo di pubblico e di critica la prima edizione di Meet Lucca. Ecco alcuni numeri che riassumono la tre giorni di Lucca: 6 workshop, 3 corsi di formazione, 5 mostre, 105 relatori, 27 Associazioni presenti, 16 nazioni coinvolte, 42 incontri b2b, 1 Regione ospite; il Molise con il progetto

Valorizzare il territorio tramite i suoi regali: BUCINE CI RIESCE!

Olionostrum1

Sapete che sono amante della mia Toscana e ogni suo angolo come ripeto ad ogni occasione, e giustamente mi innamoro di più quando scopro valori immensi nei territori che visito. Uno dei questi è Bucine nella bellissima Valdambra dove c’è la natura incontaminata, le bellezze storiche, l’arte da scoprire, più 70 strutture ricettive  e oltre 50 aziende agricole, a Bucine

CHIANTI LOVERS SI SONO TROVATI A FIRENZE PER LE ANTEPRIME DEI VINI DI CONSORZIO CHIANTI, CONSORZIO TUTELA MORELLINO DI SCANSANO E CONSORZI DI TUTTE LE SOTTO ZONA CHIANTI

052_ChiantiLovers2017_6802

150 aziende, 4mila visitatori nell’ultima edizione, 400 giornalisti e l’intero padiglione Cavaniglia della Fortezza da Basso di Firenze occupato da stand e eventi. Numeri e spazi quasi raddoppiati dopo il grande successo dello scorso anno per l’appuntamento con “Chianti Lovers”, l’Anteprima promossa dal Consorzio Vino Chianti e dal Consorzio Tutela Morellino di Scansano, aperta al pubblico per il quinto

GRANDE SUCCESSO DI PRIMANTEPRIMA E DEL VINO MADE IN TUSCANY

A PRIMANTEPRIMA PRESENTATI TUTTI I DATI DEL VINO TOSCANO

La filiera DOP – IGP toscana genera l’11% del valore nazionale 

Il prestigio del brand Made in Tuscany agevola l’export: metà della produzione DOP vola fuori Italia

I maggiori importatori restano USA e Germania. In crescita Cina, Russia, Paesi dell’Est

Reputazione ottima anche online per il vino toscano: il sentiment è